jump to navigation

È reato? 9 agosto 2011

Posted by Admin Rompi in Assurdità, Diritto, Economia, Geniacci.
add a comment

Subject: È reato?
From: ellevi
Newsgroups: it.diritto

E’ reato, chiedere pubblicamente (su internet) dei soldi, senza dare in cambio un bene di pari valore?

Ovviamente descrivendo e spiegando il tutto bene.

esempio: “Chi mi da dei soldi per comprare la mia auto personale ?”

Se qualcuno me li da, io commetto reato ? devo pagare le tasse su questi soldi? devo avere partita IVA per prenderli? ecc. ecc.

è una domanda bizzarra, lo so !

grazie tutti

ellevi

Cosa accadrà? 4 luglio 2011

Posted by Admin Rompi in Diritto, Geniacci.
add a comment

Subject: Essere campato a tempo indeterminato
From: Il Bamboccio
Newsgroups: it.diritto

Dato che non mi va di lavorare vorrei sapere se posso pretendere di essere campato da mio padre e da mia madre in eterno.
I miei due genitori hanno il loro bravo reddito da pensione per cui, non avendo io grandi pretese, esso è sufficiente ad una vita di agi per il sottoscritto.
Mi chiedo e vi chiedo: ho il diritto al vitto e all’alloggio fino a loro dipartita o no? A loro dipartita cosa accadrà?
Grazie per le risposte.

Stare sopra i 3 13 giugno 2011

Posted by Admin Rompi in Diritto.
add a comment

Topic: Per stare sopra i 3 kW senza richiedere un’allaccio superiore
Autore: +Benito+
Forum: www.hwupgrade.it

Pensavo a questa soluzione, che non so se sia fattibile nè tecnicamente nè legalmente:

Contatore Enel in parallelo al gruppo elettrogeno -> UPS offline -> Carichi

La funzione dell’UPS è solo quella di fare da tampone tra lo sgancio del contatore enel per superamento potenza e l’entrata in funzione del gruppo elettrogeno.
Visto il costo di una fornitura col contatore di 6 kW, per poi avere quella potenza impegnata saltuariamente, forse ha senso come cosa.
Il gruppo è dimensionato per la potenza che voglio, così come le linee e l’UPS.

64bit e diritti consumatore 12 maggio 2011

Posted by Admin Rompi in Diritto, M$ Windows.
add a comment

Subject: 64Bit
FROM: Impastato Marcello
Newsgroup: it.comp.os.win.windows7

“Dr. House” ha scritto nel messaggio

Ho effettuato un upgrade su un notebook da vista a seven a 32 bit. Ora volevo installare la versione a 64 bit, ma il produttore mi ha fornito “solo” la versione a 32 bit. Come posso fare per ottenere la versione a 64 bit? Il produttore (acer) interpellato in proposito mi ha consigliato di rivolgermi al servizio microsoft. Alla Microsoft, naturalmente, mi hanno risposto di rivolgermi al produttore del notebook (Acer) Per passare alla versione a 64 bit di win7 professional, cosa devo fare? Acquistare una nuova licenza?

Impastato Marcello risponde cosi:
Applicare quelle norme che regolano i diritti del consumatore e restituire il tutto al venditore, in quanto il bene da te acquistato non soddisfa i requisiti da te richiesti. Del resto passare da win32 a win64 richiede un intervento tecnico di non piccola entità su quel dispositivo, per cui fa prima a sostituirlo. Questo a norma di legge; poi se vuoi fare a modo tuo nessuno ti dice nulla.

Valore legale 24 novembre 2010

Posted by admin in Diritto, Geniacci, Internet.
add a comment

Subject: PEC o GMAIL ? – E’ possibile sapere se…
From: Francesco Rotta
Newsgroups: it.comp.aiuto

….il destinatario ha la PEC senza chiederglielo esplicitamente?
Esiste un database consultabile dove sono presenti tutti gli account PEC ? (non credo che la domanda abbia senso ma dovevo farla)

La posta spedita da GMAIL (e conservata su server) ha valore legale? (non credo sia possibile contraffare gli header del messaggio)

grazie
Francesco

I pirati spendono di più 13 luglio 2009

Posted by admin in Assurdità, Diritto, Geniacci, Hardware, Internet, Lamers, P2P, Trolls.
add a comment

Chi: l’On. Gabriella Carlucci
Dove: nel suo blog

In estrema sintesi ho intenzione di dimostrare, a tutti coloro che credono di risparmiare scaricando illegalmente materiale multimedia da Internet, che si sbagliano e di grosso. Partiamo da alcuni dati forniti dall’Enel desumibili da un documento ufficiale, di cui riporto di seguito un estratto, contenente un analisi dettagliata dei consumi energetici derivanti dall’uso del personal computer in casa: […]

(altro…)